Prima di partire

La magia del treno

Perché preferisco il treno? perché amo viaggiare. E il viaggio non è quello che si fa una volta giunti a destinazione, o almeno non solo quello. Il viaggio comprende ed è soprattutto “la strada” che percorriamo per arrivare alla nostra meta. Questa verità riguarda sia il viaggio della vita che quello di una semplice vacanza. Percorrendo i kilometri che ci separano dalla meta incontriamo persone e luoghi che mai avremmo conosciuto se avessimo  scelto di risparmiare tempo prendendo un aereo. E poi è solo in quei kilometri e nelle ore che servono a macinarli che avviene la magia. Mentre sei lì che guardi fuori dal finestrino, e il mondo ti scorre davanti come una pellicola, arriva quella sensazione unica di vivere in un luogo “sospeso”, un posto che non è più la nostra casa e non è ancora quell’altrove per cui siamo partiti.

Nello “spazio sospeso” che non è più e non è ancora, accade che per un po’ non siamo in nessun luogo, e non potendo essere da nessuna parte là fuori, finalmente entriamo in noi stessi. Ed ecco la magia! Quante cose troviamo che credevamo perse o non pensavamo nemmeno di avere! Idee, ispirazioni, immaginazioni, e poi ricordi e tenere speranze. Tutto zampilla da dentro di noi e cerchiamo affannosamente una penna e un foglio di carta perché non vogliamo perderli questi istanti magici, dobbiamo fermarli in qualche modo, almeno su un pezzo di carta, perché ci appartengono e per una volta siamo liberi di coglierli e di farci guidare da loro. 

Allora scegliete voi come volete macinarli i vostri kilometri, se a piedi, in bici, in auto o in treno, ma non rinunciate all’esperienza del viaggio dentro voi stessi. 

SNCF: le ferrovie francesi

Le ferrovie francesi hanno una rete di treni ad alta velocità (TGV) estremamente ramificata che vi permette di raggiungere la Francia in poche ore da Milano o Torino e,  una volta giunti in Francia, di potervi spostare facilmente attraverso le città francesi più importanti. Da Milano è possibile raggiungere Lione in 5 ore, Parigi e Marsiglia in poco più di  7 ore. A chi mi chiede qual è la cosa che preferisco  di Milano, io rispondo: ” il TGV per Parigi!!!”

Ma non finisce qui… una volta giunti a Parigi potete sbizzarrirvi scegliendo non solo altre destinazioni francesi ma anche europee. Amsterdam, Londra, Bruxelles sono davvero dietro l’angolo. Personalmente ho già fatto l’esperienza di viaggiare fino ad Amsterdam in treno da Milano e la consiglierei. Tra l’altro nella tratta Parigi-Amsterdam (solo 3h30), i treni sono ancora più confortevoli.

Quanto vi costerà tutto questo? davvero poco se siete bravi a organizzarvi per tempo. Le offerte sono tante e davvero interessanti; per consultarle e fare la vostra prenotazione, il sito di riferimento è https://it.oui.sncf/it/.